Cultura

Il Libano ha ospitato per millenni civiltà diverse, per questo motivo offre uno scenario culturale ampio e ricco di tradizioni e culture fuse tra loro.
Durante il periodo estivo si svolgono vari festival culturali, tra cui spettacoli teatrali, musical e concerti, all’interno di monumenti e siti archeologici.
Le lingue ufficiali del libano sono l’arabo e il francese, ma nel mondo della finanza si utilizza ampiamente anche l’inglese. L’educazione è un aspetto fondamentale della cultura araba e il turista acquista maggiore rispetto dai locali se dimostra impegno nell’osservare semplici regole quali salutare e accertarsi della buona salute altrui prima di iniziare una conversazione o sforzarsi di parlare nella loro lingua, pur sbagliando la pronuncia o la grammatica. In Libano non ci sono molte risorse naturali, per questo motivo il paese investe molto nella formazione persone, la risorsa più importante del paese. Per questo motivo i libanesi istruiti sono oltre l’80% ed investono nel sistema scolastico una quota delle entrate statali superiore al 15%. Le Università libanesi seguono, per la maggiore, il sistema accademico statunitense, infatti i titoli conseguiti sono riconosciuti negli atenei degli Stati Uniti. L’Université Libanaise è l’unico ateneo statale del Libano.